riva1920.png
 

.... Tutto nasce nel 1920 a Cantù, nel cuore della Brianza, in una piccola bottega artigianale a conduzione familiare specializzata nella produzione di arredi in legno massello dallo stile classico.

Grazie all’intuito imprenditoriale della famiglia Riva, si avviano importanti collaborazioni con architetti di fama internazionale che segnano l’evoluzione verso il mondo del design sostenibile. Accanto ai legni di riforestazione americana, l’azienda introduce i legni di riuso quali il Kauri millenario della Nuova Zelanda, le Briccole della Laguna di Venezia e il Cedro del Libano, per tramandare e non dimenticare che il legno è una risorsa rinnovabile, ma non infinita.

Ad oggi l’azienda vanta una collaborazione con designers che cercano di dare “forma” a questo splendido materiale che è il legno. “Produrre con onestà per tramandare alle generazioni future, costruendo mobili in grado di sfidare il tempo nel pieno rispetto dell’ambiente”, da quasi 100 anni questo è il pensiero che guida e motiva ogni azione o decisione quotidiana di Riva 1920, sempre fedele ai suoi principi, delineando i contorni di una realtà produttiva fatta di tradizioni, cultura, creatività e innovazione. L’amore per la natura e la ricerca di un’alta qualità della vita, scandiscono i giorni di un’azienda dove l’artigianalità si combina con la tecnologia, dove il design esalta le idee e dove l’attenzione e la cura di ogni dettaglio danno vita a qualcosa di speciale, unico e senza tempo.

..

It all starts in 1920 in Vighizzolo, Cantù, in the heart of the Brianza area of Lombardy, in a small family-run artisan workshop founded by Nino Romano, specializing in the production of classically styled solid wood furniture.

The Riva family entrepreneurial intuitions promots the importance of collaborating with designers of international renown, something which goes hand in glove with Riva 1920’s move towards sustainable design. Alongside the American reforestation timber, the company introduces recycled wood like ancient New Zealand Kauri, the marker posts of the Venetian lagoon, and the Lebanese cedar, to remind the world that wood is a renewable but not infinite resource.

Today the firm can boast a working relationship with designers who try to give tangible “form” to the wonderful material that wood. “To produce with honesty in order to hand down our furniture to future generations, constructing articles that defy time and fully respect our surroundings”, this has been the idea that has guided and motivated all Riva 1920’s day to day actions and decisions for almost the past 100 years, always faithful to its principles. It is an idea that defines the company as a producer, built on a foundation of traditions, culture, creativity and innovation. Love of nature and the quest for an enhanced quality of life define the pulse of this company, where craft skills and values combine with cutting-edge technology and where design and attention to detail meet to create something truly special, unique and timeless.

....

IT
EN